Skip to content Skip to navigation menu
 
 

DIN EN 179

DIN EN 179 per dispositivi per uscite di emergenza

DIN EN 179 per dispositivi per uscite di emergenza

La norma europea DIN EN 179 sui dispositivi per le uscite di emergenza è in vigore dal giugno del 2002 ed è stata emendata nel 2008. Questa norma definisce requisiti e metodi di prova e dà suggerimenti concreti per la loro applicazione.

 

Campo di applicazione

Trova applicazione per i dispositivi montati su porte che danno accesso a vie di fuga e passaggi di emergenza, dove è possibile che si verifichino situazioni di emergenza.  Le persone presenti nell’edificio hanno familiarità con le uscite e i dispositivi installati sulle porte di uscita (per es. uffici senza accesso al pubblico).

 

Situazione d'emergenza

Per emergenza si intende una situazione in cui sussiste pericolo di vita per una persona o un gruppo di persone, laddove non è probabile che si verifichino situazioni di panico. Un tipico scenario è un incendio a un piano di un palazzo per uffici, dove il personale conosce l’uscita e i relativi accessori.

 

Maniglie ammesse

Maniglie a leva, maniglioni o piastre, progettate appositamente per l'utilizzo in situazioni di emergenza (vedere i disegni seguenti).

 

Caratteristiche importanti delle guarniture

Caratteristiche importanti di guarniture tagliafuoco per uscite di emergenza secondo la norma DIN EN 179:

 

Caratteristiche importanti di guarniture tagliafuoco per uscite di emergenza secondo la norma DIN EN 179

 

 

Misure

Misure delle maniglie secondo
la norma DIN EN 179 (dimensioni in mm):

 

Misure delle maniglie secondo la norma DIN EN 179

 

 

Da osservare

La maniglia e la serratura devono sempre essere testate e certificate insieme. Possono comunque essere messe a capitolato e fornite separatamente. Maggiori informazioni possono essere trovate qui.